Indomiti

Indomiti nasce dall’esperienza del Giardino di Baobab grazie alla comunicazione facilitata. E’ un progetto editoriale che vuole mettere al centro i ragazzi disabili per offrire una prospettiva diversa sulla società, sull’educazione e sulla formazione. Si rivolge alle case editrici, alle università, ai musei, ai luoghi di cultura. La grafica nasce da un dialogo con i ragazzi attraverso le facilitartici, in un percorso partecipato che punta ad essere comprensivo del punto di vista di tutti gli attori. La scelta di lavorare con forme astratte vuole sostenere l’interpretazione individuale di chiunque si avvicini al progetto.

image

 

image-1

Il Nodo ONLUS

WP_20151120_13_32_01_Pro

82 artisti e designer, 82 progetti per la Bottega dell’Arte a Phnom Penh, in Cambogia. Il design diventa il motore di una esperienza che vede al centro gli studenti della Bottega, valorizzandoli, facendoli sentire protagonisti nella loro terra, con le proprie competenze. Un filo invisibile lega l’Italia, Londra, Parigi, New York, San Paolo, Messico e Giappone alla Cambogia per dimostrare che attraverso la creatività è possibile disegnare e immaginare nuovi orizzonti e prospettive di vita.

AIMA & Accademia di Belle Arti di Bologna

2012-2013 / Bologna

Nel corso dell’A.A. 2012-2013 all’interno del corso di graphic design dell’Accademia di Belle Arti di Bologna condotto dalla Prof.ssa Marina Gasparini, ho coordinato il lavoro degli studenti volto a ideare il nuovo logo dell’Associazione per i malati di Alzheimer di Reggio Emilia AIMA. Gli esiti del percorso sono stati esposti nelle sale del Mauriziano a Reggio Emilia, in una mostra inaugurata in occasione della XX giornata mondiale dell’Alzheimer.

aima-locandina

Associazione Nondasola Onlus

2004 / 2007 / Reggio Emilia

Per Nondasola ho curato la campagna sul tema dell’indifferenza, coordinando un gruppo di studenti dell’Università del Progetto. Ho inoltre curato la veste grafica della pubblicazione dal titolo Cosa c’entro io con la violenza alle donne?, nato dall’attività dell’associazione all’interno delle scuole.

locandina1indiff1